martedì 2 maggio 2017

Houston, abbiamo un problema col dress code – Met Gala 2017



Ieri si è svolta la notte degli Oscars della moda, ovvero il Met Gala 2017. Dai, diciamo che ormai ci conosciamo abbastanza per poter saltare tutti i preamboli introduttivi da manuale e, se siete d'accordo, andrei subito alla parte più importante che ci interessa tutti: gli abiti.

Magari questa cosina è giusto rinfrescarcela: quest'anno il Met Gala rendeva omaggio alla regina indiscussa della moda che dal Giappone con furore ha rivoluzionato il guardaroba, ma che dico, la storia del costume e chi più ne ha più ne metta, ovvero Rei Kawakubo. L'annuale retrospettiva che il Metropolitan Museum of Art di New York inaugura i primi di Maggio, infatti, quest'anno è intitolata "Rei Kawakubo/Comme des Garçons: Art of the In-Between", una super-mostra che vuole indagare la carriera, il lavoro e il successo della stilista giapponese, passando da tutte le sperimentazioni stilistiche e concettuali, nonché le contraddizioni semantiche, che da sempre contraddistinguono il suo genio.

E come dovevano vestirsi gli invitati per celebrare tutto questo trionfo creativo? Beh, non facile l'impresa, lo ammetto. Alcuni ci hanno provato – anche con successo – osando e giocando con abiti artistici e silhouette estreme, altri – codardi! – hanno preferito andare sul sicuro e optare per un looks classici da manuale.

martedì 7 marzo 2017

Boys & Girls Party – The hottest night in Bologna




C'è qualcosa di nuovo nella notte bolognese. Una realtà parallela sta prendendo forma dai portici della città fino ad arrivare al Covo Club, uno dei locali storici di Bologna, punto di riferimento della scena underground musicale dal 1980. 
Un nuovo party è alle porte per farvi ballare, scatenare e perdere i sensi dallo scoccare della mezzanotte al sorgere del sole. E tutto quello che accade nel mentre è puro sogno. Uscirete dal locale chiedendovi cosa avete vissuto, se quello che è successo era realtà o un'illusione sensoriale. 

lunedì 27 febbraio 2017

Non ci sono più i red carpet di una volta


La magia degli Oscars è talmente potente che è riuscita a convincermi a scrivere un post sugli abiti. Dopo una lunga serie di analisi di costume popolare, sondaggi di rapper e critiche di serie televisive, finalmente torno a scrivere un pezzo sui sacrosanti vestiti che ci piacciono. 

mercoledì 1 febbraio 2017

Qual è il rapper italiano più figo del momento? (1° Round)


Per quei poverini che non lo sanno, la scorsa settimana su Snapchat ho lanciato un sondaggio a tutti i miei followers per decidere una volta per tutti qual è il rapper italiano più figo del momento. 

Adesso vi racconto com'è andata.

martedì 27 dicembre 2016

I migliori post del 2016



Mancano ormai pochissimi giorni alla fine di questo anno.

2016 un anno infame e infausto per alcuni aspetti, intenso e pieno di sorprese per altri, ma sicuramente concorderete con me che questo anno verrà ricordato più per la sua sfiga che per le sue gioie. 
Un anno che ha fatto fuori quasi un quarto dei nostri cantanti, attori, showman, scrittori, celebs, ecc… preferiti – e mancano ancora tre giorni al 31 Dicembre, tocchiamoci e stringiamoci forte. Un anno che ha visto il ricovero in ospedale di Kanye West, l'abbandono di Instagram da parte di Justin Bieber e un furto che poteva finire in tragedia a casa Kim Kardashian. 

Sicuramente ci sono anche degli aspetti positivi in questo 2016, ma adesso mi sfuggono, scusate. 

Insomma, se Dio vuole, questo anno sta finendo ed è giunto il momento di fare l'annuale "recappone" del blog, ovvero i cinque post più letti del 2016.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...